Il ruolo delle perizie legali per la stima del valore dell’oro

La perizia giurata è un documento redatto da un professionista iscritto al proprio Albo professionale che attesta una particolare situazione o determina il valore di un bene. Legalmente infatti la perizia forense permette di operare in numerosi ambiti legali, come ad esempio per quanto riguarda la stima del valore oro, parametro molto importante per valutare il prezzo ed il valore dell’oro all’interno di cause legali ed oggetto l’attività forense.

Le perizie per la stima del valore dell’oro sono utili infatti per:

  • accertare e/o quantificare un danno
  • per eseguire una stima di un immobile o di un terreno agricolo/edificabile
  • per beneficiare della rivalutazione dei beni immobili (art. 15 DL 185/08)
  • per valutazioni ambientali (problema rumore, inquinamento elettromagnetico)
  • per valutazioni di impianti di qualsiasi tipo e dimensione (elettrico, idrico, gas)

Effettuato il sopralluogo presso il sito oggetto della perizia di valutazione dell’oro ed a seguito delle opportune considerazioni, viene redatta la relazione tecnica che successivamente sarà giurata in Tribunale, conferendo in questo modo la validità ai fini legali. E’ sempre da ricordare infatti che il prezzo e la quotazione dell’oro è un argomento di attualità, dato che nei periodi di crisi economica ci sono molti investitori e risparmiatori che vogliono investire in questo settore, come riporta il sito www.orodoediamanti.it. Tuttavia nelle cause a natura forense è importante capire in quale modo viene fissato il prezzo dell’oro ogni giorno. Il prezzo dei vari metalli preziosi, come ad esempio quello dell’oro, è molto instabile. Quindi, poterne determinare il loro valore, non è una cosa semplice. In genere il paremtro che viene preso a riferimento nella quantificazione legale dell’oro si prende a rigerimento il cosiddetto prezzo “Fixing”. In questo caso se il numero di lingotti d’oro che sono stati venduti e comprati non diventa statico, il corso viene cambiato ogni volta che non si stabilizza definitivamente. Quindi, possiamo affermare che l’oro è un mercato globale, ma unificato. Il corso che si ottiene dal fixing viene considerata la giusta misura tra il numero della domanda e quello dell’offerta. Oltre ciò, esistono due tipi di prezzi che vengono associati agli oggetti in metalli preziosi, il prezzo a “Comptant” ed il prezzo a “Terme”.